In evidenza

Indietro

Carta regionale invecchiamento attivo

05 luglio 2017

La Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, a seguito della partecipazione all’evento “La Scienza incontra le Regioni” (“Science meets Regions”), organizzato nell’ottobre del 2016, in collaborazione con il Centro Comune di Ricerca della Commissione europea, ha adottato la “Carta regionale sull’invecchiamento attivo”. Il documento è stata elaborata in collaborazione con gli enti di ricerca che fanno parte del Sistema Regione con l’obiettivo di favorire un dialogo diretto tra ricercatori e decisori politici al fine di promuovere tra i medesimi uno scambio di informazioni, che possa orientare la normativa prodotta sulla base di evidenze scientifiche.

La Carta è stato presentato al Comitato delle Regioni ed al Parlamento europeo e rappresenta un valido contributo per la Partnership europea per l’invecchiamento attivo, iniziativa UE che raccoglie quasi 3000 portatori di interesse che lavorano insieme su tematiche connesse all’invecchiamento attivo.

I principi cardine individuati dalla Carta sull’invecchiamento attivo sono:

  1. guidare le scelte politiche rientranti negli ambiti prioritari della legge regionale 22/2014 attraverso un dialogo e confronto costante con la Comunità scientifica;
  2. riconoscere l’importanza della promozione di sani stili di vita delle persone e della prevenzione;
  3. riconoscere l’importanza delle tecnologie nel favorire soluzioni e opportunità funzionali all’invecchiamento  attivo e a una maggiore inclusione sociale, anche attraverso la domanda pubblica di innovazione;
  4. rendere partecipe la popolazione anziana nella definizione dei bisogni funzionali allo sviluppo di nuove tecnologie e di innovazione sociale per il miglioramento della qualità di vita e l’inclusione sociale;
  5. facilitare percorsi di integrazione intergenerazionale che consentono di connettere giovani, adulti e anziani;
  6. pensare a uno sviluppo trasversale dei servizi per i cittadini in un’ottica di invecchiamento attivo.

La Regione riconosce quindi l’ctive ageing quale fattore chiave affinché l’invecchiamento della popolazione da punto di debolezza divenga opportunità di sviluppo socio-economico del territorio regionale.

Per maggiori informazioni:

Tutte le notizie, eventi segnalati da associazioni ed enti

Tappa in Villa de Brandis del camminatore Alessandro Belliere 84 anni
dal 30 giugno 2018 al 30 giugno 2018
Comune di San Giovanni al Natisone Villa de Brandis
Servizio sociale comunale S.Giovanni...

Tappa in Villa de Brandis del camminatore Alessandro Belliere - 84...

Passeggiata attiva al Parco San Floriano
dal 15 settembre 2018 al 15 settembre 2018
Parco San Floriano - Polcenigo
Flumen Viaggi

Passeggiata attiva al Parco San Floriano

Animazione in Carnia
dal 01 giugno 2018 al 30 settembre 2018
Carnia
comuni della Carnia, Servizio Social...

Animazione in Carnia

Seminario I Diritti Umani delle Persone Anziane
27 marzo 2018
Solimai soc. coop a r.l.

Seminario I Diritti Umani delle Persone Anziane

Golden Links
dal 11 marzo 2018 al 17 marzo 2018
Udine
ASKII BRAINERY

meeting transnazionale del progetto Golden Links