In evidenza

Indietro

18/10/2018 Conferenza finale del progetto europeo IC-HEALTH


Regione FVG

Si è tenuta  a Bruxelles, in data 18 ottobre, la conferenza finale di IC-HEALTH, progetto finanziato tramite il programma europeo Orizzonte 2020, attraverso il quale sono stati sviluppati, con il sistema della co-creazione, dei corsi gratuiti di formazione on line denominati MOOCS - Massive Open Online Courses. (Per co-creazione si intende progettare qualcosa coinvolgendo direttamente gli utenti interessati).

Tali corsi hanno avuto l’ obiettivo di dotare le persone della capacità di valutare l’affidabilità delle informazioni sulla salute reperibili in internet, riconoscendo i siti attendibili. Le attività del progetto sono state indirizzate a 5 gruppi specifici, tra cui uno rivolto alle persone over 60.

Questi sono gli altri gruppi:

  • bambini (di età compresa tra i 10 e 13 anni)

  • adolescenti (di età compresa tra i 14 e 18 anni)

  • donne in attesa e/o in fase di allattamento

  • cittadini affetti dal diabete (di tipo 1 e 2)

Tramite tale progetto le persone hanno potuto acquisire delle capacità di alfabetizzazione sanitaria digitale. In inglese si parla di “digital health literacy” (DHL). Grazie alla DHL, possono essere promosse anche la prevenzione e la riduzione delle disuguaglianze in ambito salute. I cittadini infatti possono sviluppare competenze che consentono loro di gestire e migliorare le proprie condizioni di salute e di assumere stili di vita atti a prevenire disturbi e malattie.

Hanno partecipato 8 Paesi: Belgio, Danimarca, Germania, Italia, Olanda, Spagna, Svezia, Regno Unito. Tra i partner figura anche l’Università di Udine. Il progetto ha consentito di far lavorare insieme ricercatori, operatori professionali nel campo salute, web-designer, cittadini delle categorie sopra-menzionate. Sono state istituite delle Comunità di Praticanti (CoP), che hanno avuto il compito di provvedere al recrutamento del campione di persone da coinvolgere nell’attività progettuale.

L’Università di Udine ha reclutato il proprio campione coinvolgendo il comune e l’Università della terza età di Udine.

I corsi on line – disponibili in otto lingue diverse, compreso l’italiano - resteranno accessibili dopo la fine del progetto per ancora due anni.

Nell’inserto sulla sanità digitale del Corriere della Sera è anche visionabile un articolo con informazioni dettagliate su tale progetto.

Per maggiori informazioni:

Tutte le notizie, eventi segnalati da associazioni ed enti

GOOD SENIOR LIFE
dal 13 settembre 2019 al 13 settembre 2019
Muggia - Punta Sottile

Come promuovere benessere psico-fisico per un inv...

Prevenire gli abusi verso le donne anziane. I risultati del progetto SAFE
dal 31 agosto 2019 al 30 settembre 2019
ASP ITIS - via Pascoli, 31 34129 Trieste
In collaborazione con a cooperativa Anz...

Prevenire gli abusi verso le donne anziane

Settimana Europea delle Regioni e delle Città
dal 07 ottobre 2019 al 10 ottobre 2019
Bruxelles, Belgio

Settimana Europea delle Regioni e delle Città ( E...

Forum Annuale Active Assisted Living e conferenza EIP on AHA
dal 23 settembre 2019 al 25 settembre 2019
Aarhus, Danimarca

Forum Annuale Active Assisted Living e conferenza...

H2O IN MOVIMENTO
dal 24 agosto 2019 al 24 agosto 2019
TRIESTE
Lunga Vita Attiva in collaborazione co...

H2O IN MOVIMENTO per Allenarsi ad un Lungo Futuro

CE SUCEDIAL?

Azienda per l'Assistenza Sanitaria n. 3 "Alto Friuli-Collinare-Medio Friuli"

LABORATORIO INTERGENERAZIONALE SULLE TECNOLOGIE D...