Salta al contenuto

Salute e benessere

Azioni e attività

La Regione in un’ottica di prevenzione adotta interventi e azioni per limitare l’ospedalizzazione delle persone anziane e il loro inserimento in strutture residenziali. La legge che promuove l'invecchiamento attivo favorisce protocolli operativi tra le associazioni e specifiche campagne di informazione e sensibilizzazione.

Le Aziende per l'Assistenza Sanitaria, in collaborazione con il terzo settore ed il mondo dell'associazionismo sono impegnate in progetti che hanno la finalità di modificare lo stile di vita per vivere più a lungo ed in salute, promuovendo in particolare una sana alimentazione anche intervenendo nella ristorazione collettiva, nella prevenzione delle cadute e nella promozione dell'attività fisica.

La Regione Friuli Venezia Giulia promuove un percorso di conoscenza (screening), che possa rilevare la fragilità e far emergere disturbi o disagi sottovalutati o non riconosciuti. Lo scopo è riuscire a prevenire un peggioramento dello stato di fragilità, favorendo così un invecchiamento nel benessere fisico e sociale.

Il progetto di screening denominato “Prisma 7” è rivolto alla popolazione anziana con età uguale o superiore ai 75 anni.

Prisma 7 è un questionario composto da sette domande, elaborato da gruppi di ricercatori universitari del Quebec (Canada); è già stato sperimentato nel regno Unito e in Italia con ottimi risultati. La rilevazione si svolgerà attraverso un’intervista telefonica. Rispondendo a queste semplici domande l’intervistato contribuirà ad orientare i servizi e le attività della Regione verso i reali bisogni della popolazione.

Per maggiori informazioni:

La Regione FVG attua Sistemi di Sorveglianza Sanitaria e Studi Epidemiologici per aumentare la comprensione sulla salute e sul benessere delle persone attraverso sistemi di rilevazione su abitudini, stili di vita e fattori comportamentali a rischio attraverso questionari e misurazioni dirette fatte da operatori sanitari a livello regionale.

P.A.S.S.I. D’ARGENTO è rivolta alla popolazione con età superiore ai 64 anni e raccoglie informazioni su alcuni aspetti sociali, sanitari, sullo stato di salute, la qualità della vita percepita e le abitudini della popolazione anziana della provincia di Trieste.

Per maggiori informazioni:

Promozione dell’attività fisica ( Programma Quinto del Piano Regionale Prevenzione ). La Regione  valorizza la sinergia con le associazioni presenti sul territorio e con gli enti locali, per sostenere e promuovere progetti di promozione dell’attività fisica anche nell’ottica di un invecchiamento attivo ed in salute, obiettivi ricompresi nella cornice di un accordo di collaborazione tra la Regione, Federsanità ANCI ed associazioni rivolte prioritariamente a fasce di età anziane ( AUSER, ANTEAS, e altre ).

  • Il Programma di Promozione dell'attività fisica inserito nel Piano Regionale Prevenzione prevede la sensibilizzazione dei medici sul problema dell'obesità e sedentarietà e sull'importanza che il professionista consigli e motivi i propri assistiti anziani, e non, a fare attività fisica. E' stato elaborato un documento diffuso agli operatori sanitari "L'esercizio fisico in tutte le età per il benessere e la salute". E' stata avviata una campagna di promozione dell'attività fisica, attraverso la diffusione di un opuscolo informativo "Le pillole del movimento"

Per maggiori informazioni:

Alimentazione e salute: promozione di un’alimentazione sana, sicura e sostenibile ( Programma Quindicesimo del Piano Regionale Prevenzione ). La Regione sostiene lo sviluppo d' intese e accordi con soggetti non sanitari, quale il settore delle imprese alimentari.

PromoTurismo FVG  concede agevolazioni sulle tariffe skipass regionali applicate in tutte le stazioni sciistiche alle persone ultrasessantacinquenni, prevedendo inoltre la gratuità per le persone con più di 75 anni e alle persone con disabilità.

Per maggiori informazioni:

 

La Regione promuove le attività, i progetti e le iniziative di socializzazione realizzate a livello locale, quale forma di contrasto alla solitudine delle persone anziane prevedendo la possibilità di incontro e scambio con i giovani.

 

La Regione ha previsto nella programmazione annuale del servizio sanitario e sociosanitario una serie di interventi nei campi dell'assistenza primaria, delle attività clinico assistenziali, del rapporto con i cittadini con riferimento anche ad attività specifiche per l'invecchiamento attivo.

In particolare, la Regione assicura in maniera omogenea su tutto il territorio la prevenzione ed il trattamento delle patologie odontoiatriche. Il programma di odontoiatria sociale prevede anche il trattamento e l'inserzione di protesi rimovibili ai pazienti ultrasessantacinquenni.

Per maggiori informazioni:

News / Eventi in evidenza

Indietro

SILVER WEEK

Bilbao,  dal 22 settembre 2018  al 28 settembre 2018
Regione FVG
SILVER WEEK

Dal 22 al 28 settembre a Bilbao sono organizzate una serie di conferenze focalizzate sul tema dell’invecchiamento attivo e del cambiamento demografico. Tali eventi promuoveranno l’incontro tra tutti i portatori di interesse (stakeholder) che lavorano negli ambiti collegati alla cd. “silver economy”.

Gli eventi programmati sono:

  • dal 22 al 23 settembre -  “Hack4Elder advantAGE”, evento che analizzerà la situazione degli anziani nell’attuale contesto sociale e punterà a promuovere idee tecnologiche innovative (e non), e nuove soluzioni per aiutare gli anziani ad esprimere il loro potenziale nella società;
  • dal 24 al 26 settembre - forum annuale organizzato dal programma UE “Ambient Assisted Living, Il forum sarà focalizzato sulla tematica dell’invecchiare bene nell’era digitale. Si ricorda che la regione Friuli Venezia Giulia ha recentemente aderito al programma AAL.;
  • 26 settembre - “Assemblea generale del Patto sul cambiamento demografico”, piattaforma che riunisce autorità pubbliche a livello locale, regionale e nazionale impegnate a lavorare insieme per promuovere una società che tenga in considerazione le esigenze degli anziani. Si ispira alla Guida alle città a misura di anziano dell’Organizzazione Mondiale della Sanità ( OMS ) e alla Dichiarazione di Dublino 2013 sulle città e comunità a misura di anziano in Europa. A livello regionale, per il Friuli Venezia Giulia ha aderito il Consiglio regionale.
  • 26 settembre – Conferenza degli stakeholder sull’invecchiamento attivo ed in buona salute, evento rivolto a coloro che devono dare attuazione a misure e politiche sullìinvecchiamento attivo;
  • 27 e 28 settembre   secondo seminario internazionale sull’ Active Ageing Index, tramite il quale verrà promossa una iniziativa per far lavorare insieme ricercatori che si occupano di problematiche relative all’invecchiamento ed esponenti del mondo politico. Tale iniziativa promuove un approccio simile a quello proposto tramite gli eventi “Science meets Regions”, ai quali il Friuli Venezia Giulia ha partecipato come regione pilota.

Per maggiori informazioni: